I suoni perduti

Anche una giornata di pioggia può far risvegliare dolci ricordi…

Sono chiusa in tram per tornare a casa dal lavoro, guardo fuori dal finestrino e sento il ticchettio della pioggia…all’inizio non ho capito bene cosa fosse questo rumorino di sottofondo, poi mi si è aperto il cuore, ed ho ricordato che quando ero piccina, mi metteva tranquillità.

Erano anni che non sentivo più questo dolce suono, mi sono emozionata!!

Ovviamente il ragazzo seduto in fianco mi ha guardato un po’ male….ma chi se ne importa!!!

Buon venerdì di pioggia!!!

Monica Fenato

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *