In cima al mondo

Era il sogno della mia vita… trascorrere il Natale nella “Grande Mela” 

Da menierica atipica, soffro anche di vertigini da altezza. Il mio massimo è il terzo piano, oltre non mi affaccio alla finestra.  Ma dato che le sfide si affrontano…mi sono messa in coda per salire all’Empire State Building, facendo respiri profondi, e convincendomi che ne sarebbe valsa la pena.

Appena arrivati in alto….mi sono sentita persa ma, piano piano, ci ho messo 2 ore a fare il giro dei finestroni.

Ho vinto io…. ero in cima al mondooooo

3 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.